Archivio mensile:settembre 2012

Come deformare le immagini

Come deformare le immagini

Hai voglia di divertirti nel deformare l’aspetto estetico di un tuo amico o di un tuo familiare e farlo apparire così più strano e buffo possibile? Vuoi provocare una risata ad un tuo conoscente in modo da farlo stupire di come sarebbe se fosse una caricatura? Se le risposte a queste due domande che ti ho posto pocanzi sono sì allora sei capitato alla guida che fa per te! Oggi infatti ti spiegherò nel dettaglio quindi in modo particolareggiato come deformare il volto di una o più persone contenute in una determinata foto. Non dovrai installare alcun Software ma ti basterà semplicemente recarti in un sito Internet che a breve ti scriverò e caricare la tua foto al suo interno, a caricamento terminato potrai tu stesso con l’uso del tuo mouse andare a deformare il volto ma anche il corpo di chi vuoi! Il sito si chiama “Stretch Your Face” che significa proprio “Deforma la tua Faccia” ed è raggiungibile all’indirizzo http://www.stretchyourface.com/. Dopo essere entrato nel sito focalizzerai con lo sguardo il rettangolo “Sfoglia…“, cliccando quel rettangolo ti si aprirà una finestra in cui ricercherai all’interno del tuo pc l’immagine che vuoi deformare secondo le tue esigenze. dopo averla individuata fai un doppio click sopra, adesso clicca sul rettangolo arancione titolato “Click to upload your face!“. Nella parte bassa apparirà la dicitura “LOADING” significa che l’immagine si sta caricando all’interno del sito per elaborarsi e consentirti di deformare il volto che desideri. A caricamento ultimato dell’immagine essa ti apparirà nella pagina Web in versione normale, per deformarla ti basterà cliccare con il tasto sinistro del mouse sulle parti su cui vuoi agire e modificarle, potrai scardinare tutte le forme che tu vuoi senza badare al tempo! Dopo aver effettuato tutto ciò potrai o salvare l’immagine che hai deformato, in questo caso ti basterà cliccare sulla scritta “SAVE YOUR FACE” presente sulla sinistra di colore azzurro oppure se vuoi tornare alla versione originale della foto un click su “RESET YOUR FACE“. Resettare la foto (come ti ho scritto pocanzi) significa visualizzare l’immagine nella versione originale senza alcun tipo di deformazione. Questa modalità ti risulterà particolarmente utile nel caso in cui tu avessi compiuto degli sbagli involontari. Se avrai cliccato su “SAVE YOUR FACE” ti apparirà la scritta “SAVE IN PROCESS” che significa che il salvataggio sta avvenendo, una volta scomparsa quella scritta potrai inviarla ad un tuo amico semplicemente andando in basso e riempiendo tutti i campi con un asterisco vicino (*) agendo in questo modo arriverà direttamente nella casella di posta elettronica del tuo amico la foto modificata! Se invece la vuoi salvare per te ti consiglio di usare il tasto “Stamp/Rsist” poi aprire il “Paint” di Windows e lì dentro incollare l’immagine cliccando “CTRL” + “V“, avrai una foto deformata di sicuro effetto!

Copyright:
Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Come deformare le foto

Come deformare le foto
Hai voglia di divertirti nel deformare l’aspetto estetico di un tuo amico o di un tuo familiare e farlo apparire così più strano e buffo possibile? Vuoi provocare una risata ad un tuo conoscente in modo da farlo stupire di come sarebbe se fosse una caricatura? Se le risposte a queste due domande che ti ho posto pocanzi sono sì allora sei capitato alla guida che fa per te! Oggi infatti ti spiegherò nel dettaglio quindi in modo particolareggiato come deformare il volto di una o più persone contenute in una determinata foto. Non dovrai installare alcun Software ma ti basterà semplicemente recarti in un sito Internet che a breve ti scriverò e caricare la tua foto al suo interno, a caricamento terminato potrai tu stesso con l’uso del tuo mouse andare a deformare il volto ma anche il corpo di chi vuoi! Il sito si chiama “Stretch Your Face” che significa proprio “Deforma la tua Faccia” ed è raggiungibile all’indirizzo http://www.stretchyourface.com/. Dopo essere entrato nel sito focalizzerai con lo sguardo il rettangolo “Sfoglia…“, cliccando quel rettangolo ti si aprirà una finestra in cui ricercherai all’interno del tuo pc l’immagine che vuoi deformare secondo le tue esigenze. dopo averla individuata fai un doppio click sopra, adesso clicca sul rettangolo arancione titolato “Click to upload your face!“. Nella parte bassa apparirà la dicitura “LOADING” significa che l’immagine si sta caricando all’interno del sito per elaborarsi e consentirti di deformare il volto che desideri. A caricamento ultimato dell’immagine essa ti apparirà nella pagina Web in versione normale, per deformarla ti basterà cliccare con il tasto sinistro del mouse sulle parti su cui vuoi agire e modificarle, potrai scardinare tutte le forme che tu vuoi senza badare al tempo! Dopo aver effettuato tutto ciò potrai o salvare l’immagine che hai deformato, in questo caso ti basterà cliccare sulla scritta “SAVE YOUR FACE” presente sulla sinistra di colore azzurro oppure se vuoi tornare alla versione originale della foto un click su “RESET YOUR FACE“. Resettare la foto (come ti ho scritto pocanzi) significa visualizzare l’immagine nella versione originale senza alcun tipo di deformazione. Questa modalità ti risulterà particolarmente utile nel caso in cui tu avessi compiuto degli sbagli involontari. Se avrai cliccato su “SAVE YOUR FACE” ti apparirà la scritta “SAVE IN PROCESS” che significa che il salvataggio sta avvenendo, una volta scomparsa quella scritta potrai inviarla ad un tuo amico semplicemente andando in basso e riempiendo tutti i campi con un asterisco vicino (*) agendo in questo modo arriverà direttamente nella casella di posta elettronica del tuo amico la foto modificata! Se invece la vuoi salvare per te ti consiglio di usare il tasto “Stamp/Rsist” poi aprire il “Paint” di Windows e lì dentro incollare l’immagine cliccando “CTRL” + “V“, avrai una foto deformata di sicuro effetto!
Copyright:
Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Scoprire quanto guadagna un partner di YouTube

Scoprire quanto guadagna un Partner di YouTube
YouTube ormai è diventata un’autentica fonte di reddito, infatti anche in Italia si ha la possibilità di diventare partner di questo fantastico sito. “Diventare Partner” significa in poche parole che si riesce a guadagnare del denaro grazie al numero di click che ciascun visitatore fa nei Banner pubblicitari presenti in basso e nella parte destra di ciascun video. Infatti al proprietario di ogni canale Partner viene corrisposta una cifra economica sottoforma di € ogni qual volta avviene un click nei Banner da parte di altri utenti. Comunicare i propri guadagni e renderli pubblici secondo il regolamento di Google NON è assolutamente consigliabile farlo in quanto vi è la possibilità che venga tolta la Partnership quindi suggerisco a chi ce l’ha di NON comunicare mai quanto guadagna! Detto questo cosa imparerai nella guida di oggi? Conoscerai approssimativamente quanto guadagna un Partner di YouTube, sia chiaro, non saprai quanti soldi prende effettivamente ma avrai una stima generale quindi globale delle sue entrate finanziarie ovvero economiche. Ho parlato di “stima” sia ben chiaro, una stima non è altro che un valore numerico che si deve prendere con le pinze perchè non è il numero reale. Può essere un valore alto come basso, grande come piccolo insomma è una stima potenziale ma che potrebbe avvicinarsi proprio al guadagno di quel determinato utente. Come riuscire a vedere tutto questo? Esiste un sito proprio per assolvere a tale funzione e si chiama “SocialBlade” ed è raggiungibile al seguente indirizzo Web http://socialblade.com/youtube/. Una volta che sei entrato in quella pagina non dovrai far altro che inserire all’interno di quel rettangolo vuoto con sopra il titolo “Check Anyone’s YouTube Stats” il Nickname dell’utente di cui vuoi sapere i guadagni, pigiare il tasto “INVIO” della tua tastiera e il gioco è fatto, infatti ti usciranno a sinistra le informazioni di quel determinato canale e avrai tutta una lista al cento con la stima dei guadagni ottenuti da quell’utente per il suo ultimo video! Per vedere la stima dei soldi accumulati negli altri video ti basterà cliccare a sinistra sulla dicitura “Videos“, ti verranno elencati tutti i video presenti in quel canale e dovrai soffermarti sul titolo all’estrema destra intitolato “Estimated Video Earnings” per prendere visione della relativa stima.
Copyright:
Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Come guardare film gratis in Streaming

Come guardare film gratis in Streaming
In genere quando una persona parla con un’altra di film la prima idea che a quest’ultima viene in mente è Internet infatti proprio in tale mezzo di comunicazione così utile e ricco di funzionalità è possibile guardare le pellicole. Ma cosa significa “guardare film in streaming“? Non è altro che l’azione attraverso cui si riesce a vedere un determinato lungometraggio completo semplicemente utilizzando la propria connessione Internet senza dover scaricare niente, in poche parole significa che sfruttando la connessione del Web si riesce a vedere una pellicola e non si deve scaricare il film, questo vuol dire che il pc non viene intasato di conseguenza non si rallenta ma rimane pulito. Lo “streaming” rappresenta un’ancora di salvezza nei confronti di quelle persone che dispongono di un pc con poco spazio libero infatti guardando una pellicola sul Web si riesce a non “inquinarlo”. Molti di voi potrebbero chiedersi: “Ma guardare film su Internet è legale oppure no?” Vi dico che è legale in quanto non si sta commettendo alcun reato, infatti non si sta scaricando una determinata pellicola o la si sta vendendo ma la si sta semplicemente guardando. Ma arriviamo al nocciolo della guida, dove guardare film gratis in Streaming? Sul Web esiste una quantità incredibile di siti, di questi ultimi già ne parlai in un’altra mia guida tuttavia uno dei più utilizzati è sicuramente “CasaCinema” raggiungibile al seguente indirizzo http://casacinema.eu/, non è altro che una grande Web Tv multi piattaforma. Come potete vedere alla vostra sinistra troverete tutto un elenco di generi cinematografici su cui poter cliccare sopra invece al centro della Home Page gli ultimi film aggiunti! Non dovrete far altro che o cliccare sulla locandina di uno dei film presenti in Home Page oppure cliccare sopra uno dei generi elencati a sinistra! In entrambe le ipotesi per vedere un film dovrete cliccare su una determinata locandina successivamente sul triangolo grande di colore bianco posto in sovraimpressione per dare l’avvio della pellicola e il gioco è fatto!
Copyright:
Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Come allargare un’immagine o più immagini

Come allargare un’immagine o più immagini
Quando una persona scatta una foto dalla propria macchina fotografica o dal proprio cellulare essa a seconda della risoluzione che il congegno possiede può avere dimensioni o molto estese o molto contenute, in quest’ultima ipotesi si verifica che la qualità viene chiamata VGA e non è propriamente accettabile. Tuttavia meno KiloByte (KB) possiede una determinata immagine e ovviamente più la qualità grafica sarà bassa. È bene sapere per altro che avere foto troppo piccole può essere un bene perchè da un punto di vista possiamo caricarle con una velocità incredibile all’interno di Social Network come Facebook, Netlog e Badoo ma dall’altro non riusciamo ad ammirare i particolari contenuti in essa! Detto questo cosa imparererai oggi? Oggi imparerai proprio come ingrandire le dimensioni alle foto, è un’operazione fondamentale specie per quelle immagini particolarmente piccole e che si vogliono inserire magari all’interno di un Blog o come detto pocanzi nei Social Network. Come fare quindi? Di metodi ne esistono molti, ci sono infatti dei siti in grado di fare tutto questo ma anche dei programmi piuttosto complicati i quali rischiano di appesantire il nostro disco rigido, il metodo che utilizzerai grazie a questa guida si basa nell’utilizzare un semplice programmino presente in tutte le versioni di Windows sto parlando nella fattispecie di “Paint“, per aprirlo clicca il pulsante “Start” presente in basso all’estrema sinistra della barra delle applicazioni, su Windows 7 e Vista ti ricordo che è semplicemente rappresentato dal logo di Windows ora clicca su “Tutti i programmi” poi su “Accessori” ed ora sulla iconcina “Paint“. Adesso clicca sulla piccola freccia di colore bianco che indica verso il basso situata in alto all’estrema sinistra del programma, ti uscirà un sottomenu clicca su “Apri“, dalla finestra che si sarà appena aperta ricerca all’interno del tuo pc la foto da ingrandire dopo averla individuata un doppio click su di essa, adesso clicca sulla dicitura “Ridimensiona” localizzata in alto un pochino a destra, ti apparirà un rettangolo verticale ti basterà scrivere un numero maggiore di 100 nel primo riquadro e lasciare quello stesso numero anche per il secondo, nel terzo e nel quarto NON inserire nulla e pigia su “Ok” in basso, come per magia la foto si sarà ingrandita! Per salvarla nella dimensione attuale un click sulla iconcina del Floppy Disk presente in alto a sinistra! Ti consiglio di mettere uno tra i seguenti numeri “120“, “130“oppure “150” in quanto sono le risoluzioni dimensionali migliori!

NOTA BENE:

Una delle pecche principali quando si ingrandiscono immagini riguarda il fatto che queste ultime risultano un po’ sgranate, so che è un problema abbastanza importante ma bisogna pur considerare che si sta lavorando su immagini dalle dimensioni ridotte di conseguenza i Pixel impiegati oltre ad essere minori debbono anche ingrandirsi e nel momento in cui avviene tale operazione si verifica lo sgranamento.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Diventa mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s
Aggiungimi come amico su Facebook: http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Come ingrandire foto

Come ingrandire foto
Quando una persona scatta una foto dalla propria macchina fotografica o dal proprio cellulare essa a seconda della risoluzione che il congegno possiede può avere dimensioni o molto estese o molto contenute, in quest’ultima ipotesi si verifica che la qualità viene chiamata VGA e non è propriamente accettabile. Tuttavia meno KiloByte (KB) possiede una determinata immagine e ovviamente più la qualità grafica sarà bassa. È bene sapere per altro che avere foto troppo piccole può essere un bene perchè da un punto di vista possiamo caricarle con una velocità incredibile all’interno di Social Network come Facebook, Netlog e Badoo ma dall’altro non riusciamo ad ammirare i particolari contenuti in essa! Detto questo cosa imparererai oggi? Oggi imparerai proprio come ingrandire le dimensioni alle foto, è un’operazione fondamentale specie per quelle immagini particolarmente piccole e che si vogliono inserire magari all’interno di un Blog o come detto pocanzi nei Social Network. Come fare quindi? Di metodi ne esistono molti, ci sono infatti dei siti in grado di fare tutto questo ma anche dei programmi piuttosto complicati i quali rischiano di appesantire il nostro disco rigido, il metodo che utilizzerai grazie a questa guida si basa nell’utilizzare un semplice programmino presente in tutte le versioni di Windows sto parlando nella fattispecie di “Paint“, per aprirlo clicca il pulsante “Start” presente in basso all’estrema sinistra della barra delle applicazioni, su Windows 7 e Vista ti ricordo che è semplicemente rappresentato dal logo di Windows ora clicca su “Tutti i programmi” poi su “Accessori” ed ora sulla iconcina “Paint“. Adesso clicca sulla piccola freccia di colore bianco che indica verso il basso situata in alto all’estrema sinistra del programma, ti uscirà un sottomenu clicca su “Apri“, dalla finestra che si sarà appena aperta ricerca all’interno del tuo pc la foto da ingrandire dopo averla individuata un doppio click su di essa, adesso clicca sulla dicitura “Ridimensiona” localizzata in alto un pochino a destra, ti apparirà un rettangolo verticale ti basterà scrivere un numero maggiore di 100 nel primo riquadro e lasciare quello stesso numero anche per il secondo, nel terzo e nel quarto NON inserire nulla e pigia su “Ok” in basso, come per magia la foto si sarà ingrandita! Per salvarla nella dimensione attuale un click sulla iconcina del Floppy Disk presente in alto a sinistra! Ti consiglio di mettere uno tra i seguenti numeri “120“, “130“oppure “150” in quanto sono le risoluzioni dimensionali migliori!

NOTA BENE:

Una delle pecche principali quando si ingrandiscono immagini riguarda il fatto che queste ultime risultano un po’ sgranate, so che è un problema abbastanza importante ma bisogna pur considerare che si sta lavorando su immagini dalle dimensioni ridotte di conseguenza i Pixel impiegati oltre ad essere minori debbono anche ingrandirsi e nel momento in cui avviene tale operazione si verifica lo sgranamento.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Diventa mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s
Aggiungimi come amico su Facebook: http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Come ridurre le dimensioni ad una foto o ad un’immagine

Come ridurre le dimensioni ad una foto o ad un’immagine
Quando una persona scatta una foto dalla propria macchina fotografica digitale o dal proprio Smartphone essa a seconda della risoluzione che il congegno possiede può avere dimensioni molto grandi addirittura può arrivare a pesare diversi MegaByte (MB). Più MegaByte possiede una determinata immagine e ovviamente più la qualità grafica sarà elevata di conseguenza il prezzo per comprare quel determinato oggetto tecnologico in grado di fare foto così precise sarà maggiore. È bene sapere tuttavia che un avere foto troppo grandi può essere un bene perchè da un punto di vista ci danno la possibilità di ammirarle meglio cioè nel dettaglio ma da un altro rappresentano un difetto in quanto caricarle all’interno di Social Network come Facebook, Netlog e Badoo diventa un’operazione snervante specie per chi ha una connessione lenta infatti il tempo che ci si può impiegare può essere equiparato ad una mezz’ora circa! Detto questo cosa imparererai oggi? Oggi imparerai proprio come rimpicciolire le dimensioni alle foto, è un’operazione fondamentale specie per quelle immagini particolarmente grandi e che si vogliono inserire magari all’interno di un Blog o come detto pocanzi nei Social Network. Come fare quindi? Di metodi ne esistono molti, ci sono infatti dei siti in grado di fare tutto questo ma anche dei programmi, il metodo che utilizzerete grazie a questa guida si basa nell’utilizzare un semplice programmino presente in tutte le versioni di Windows sto parlando nella fattispecie di “Paint“, per aprirlo cliccate il pulsante “Start” presente in basso all’estrema sinistra della barra delle applicazioni, su Windows 7 e Vista vi ricordo che è semplicemente rappresentato dal logo di Windows ora cliccate su “Tutti i programmi” poi su “Accessori” ed ora sulla iconcina “Paint“. Adesso cliccate sulla piccola freccia di colore bianco che indica verso il basso situata in alto all’estrema sinistra del programma, vi uscirà un sottomenu cliccate su “Apri“, dalla finestra che si sarà appena aperta ricercate all’interno del vostro pc la foto da rimpicciolire dopo averla individuata un doppio click su di essa, adesso cliccate sulla dicitura “Ridimensiona” localizzata in alto un pochino a destra, vi apparirà un rettangolo verticale vi basterà scrivere un numero inferiore di 100 nel primo riquadro e lasciare quello stesso numero anche per il secondo, nel terzo e nel quarto NON inserite nulla e pigiate su “Ok” in basso, come per magia la foto si sarà rimpicciolita! Per salvarla nella dimensione attuale un click sulla iconcina del Floppy Disk presente in alto a sinistra! Vi consiglio di mettere uno tra i seguenti numeri “60“, “70“oppure “80” in quanto sono le risoluzioni migliori!

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Diventa mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s
Aggiungimi come amico su Facebook: http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Come rimpicciolire un’immagine

Come rimpicciolire un’immagine
Quando una persona scatta una foto dalla propria macchina fotografica digitale o dal proprio Smartphone essa a seconda della risoluzione che il congegno possiede può avere dimensioni molto grandi addirittura può arrivare a pesare diversi MegaByte (MB). Più MegaByte possiede una determinata immagine e ovviamente più la qualità grafica sarà elevata di conseguenza il prezzo per comprare quel determinato oggetto tecnologico in grado di fare foto così precise sarà maggiore. È bene sapere tuttavia che un avere foto troppo grandi può essere un bene perchè da un punto di vista ci danno la possibilità di ammirarle meglio cioè nel dettaglio ma da un altro rappresentano un difetto in quanto caricarle all’interno di Social Network come Facebook, Netlog e Badoo diventa un’operazione snervante specie per chi ha una connessione lenta infatti il tempo che ci si può impiegare può essere equiparato ad una mezz’ora circa! Detto questo cosa imparererai oggi? Oggi imparerai proprio come rimpicciolire le dimensioni alle foto, è un’operazione fondamentale specie per quelle immagini particolarmente grandi e che si vogliono inserire magari all’interno di un Blog o come detto pocanzi nei Social Network. Come fare quindi? Di metodi ne esistono molti, ci sono infatti dei siti in grado di fare tutto questo ma anche dei programmi, il metodo che utilizzerete grazie a questa guida si basa nell’utilizzare un semplice programmino presente in tutte le versioni di Windows sto parlando nella fattispecie di “Paint“, per aprirlo cliccate il pulsante “Start” presente in basso all’estrema sinistra della barra delle applicazioni, su Windows 7 e Vista vi ricordo che è semplicemente rappresentato dal logo di Windows ora cliccate su “Tutti i programmi” poi su “Accessori” ed ora sulla iconcina “Paint“. Adesso cliccate sulla piccola freccia di colore bianco che indica verso il basso situata in alto all’estrema sinistra del programma, vi uscirà un sottomenu cliccate su “Apri“, dalla finestra che si sarà appena aperta ricercate all’interno del vostro pc la foto da rimpicciolire dopo averla individuata un doppio click su di essa, adesso cliccate sulla dicitura “Ridimensiona” localizzata in alto un pochino a destra, vi apparirà un rettangolo verticale vi basterà scrivere un numero inferiore di 100 nel primo riquadro e lasciare quello stesso numero anche per il secondo, nel terzo e nel quarto NON inserite nulla e pigiate su “Ok” in basso, come per magia la foto si sarà rimpicciolita! Per salvarla nella dimensione attuale un click sulla iconcina del Floppy Disk presente in alto a sinistra! Vi consiglio di mettere uno tra i seguenti numeri “60“, “70“oppure “80” in quanto sono le risoluzioni migliori!

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Diventa mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s
Aggiungimi come amico su Facebook: http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Come rimpicciolire foto

Come rimpicciolire foto
Quando una persona scatta una foto dalla propria macchina fotografica digitale o dal proprio Smartphone essa a seconda della risoluzione che il congegno possiede può avere dimensioni molto grandi addirittura può arrivare a pesare diversi MegaByte (MB). Più MegaByte possiede una determinata immagine e ovviamente più la qualità grafica sarà elevata di conseguenza il prezzo per comprare quel determinato oggetto tecnologico in grado di fare foto così precise sarà maggiore. È bene sapere tuttavia che un avere foto troppo grandi può essere un bene perchè da un punto di vista ci danno la possibilità di ammirarle meglio cioè nel dettaglio ma da un altro rappresentano un difetto in quanto caricarle all’interno di Social Network come Facebook, Netlog e Badoo diventa un’operazione snervante specie per chi ha una connessione lenta infatti il tempo che ci si può impiegare può essere equiparato ad una mezz’ora circa! Detto questo cosa imparererai oggi? Oggi imparerai proprio come rimpicciolire le dimensioni alle foto, è un’operazione fondamentale specie per quelle immagini particolarmente grandi e che si vogliono inserire magari all’interno di un Blog o come detto pocanzi nei Social Network. Come fare quindi? Di metodi ne esistono molti, ci sono infatti dei siti in grado di fare tutto questo ma anche dei programmi, il metodo che utilizzerete grazie a questa guida si basa nell’utilizzare un semplice programmino presente in tutte le versioni di Windows sto parlando nella fattispecie di “Paint“, per aprirlo cliccate il pulsante “Start” presente in basso all’estrema sinistra della barra delle applicazioni, su Windows 7 e Vista vi ricordo che è semplicemente rappresentato dal logo di Windows ora cliccate su “Tutti i programmi” poi su “Accessori” ed ora sulla iconcina “Paint“. Adesso cliccate sulla piccola freccia di colore bianco che indica verso il basso situata in alto all’estrema sinistra del programma, vi uscirà un sottomenu cliccate su “Apri“, dalla finestra che si sarà appena aperta ricercate all’interno del vostro pc la foto da rimpicciolire dopo averla individuata un doppio click su di essa, adesso cliccate sulla dicitura “Ridimensiona” localizzata in alto un pochino a destra, vi apparirà un rettangolo verticale vi basterà scrivere un numero inferiore di 100 nel primo riquadro e lasciare quello stesso numero anche per il secondo, nel terzo e nel quarto NON inserite nulla e pigiate su “Ok” in basso, come per magia la foto si sarà rimpicciolita! Per salvarla nella dimensione attuale un click sulla iconcina del Floppy Disk presente in alto a sinistra! Vi consiglio di mettere uno tra i seguenti numeri “60“, “70“oppure “80” in quanto sono le risoluzioni migliori!

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Diventa mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s
Aggiungimi come amico su Facebook: http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Come ridurre le dimensioni di foto e immagini

Come ridurre le dimensioni di foto e immagini
Quando una persona scatta una foto dalla propria macchina fotografica digitale o dal proprio Smartphone essa a seconda della risoluzione che il congegno ha può avere dimensioni diverse. Più MegaPixel possiede una determinata immagine e più la qualità grafica sarà elevata di conseguenza il prezzo per comprare quel determinato oggetto tecnologico in grado di fare foto sarà maggiore. È bene sapere tuttavia che un MegaPixel corrisponde a 1 milione di Pixel invece 1 GigaPixel equivale ad un miliardo di Pixel. Detto questo cosa imparererai oggi? Oggi imparerai come ridurre le dimensioni alle foto, è un’operazione fondamentale specie per quelle immagini particolarmente pesanti e che si vogliono inserire magari all’interno di un Blog o di un sito. Come fare quindi? Non dovrai affidarti a nessun programma o Software particolare, ciò significa che il tuo pc sarà sgombro da file che a lungo andare possono sprecare utili risorse ma basterà semplicemente che ti rechi al sito chiamato “Image Optimizer” raggiungibile al seguente indirizzo http://www.imageoptimizer.net/Pages/Home.aspx. La prima operazione che dovrai effettuare appena entrato nel sito sarà di cliccare sul rettangolo titolato “Sfoglia…” localizzato in basso, ora ti apparirà istantaneamente una finestra in cui ricercare all’interno del tuo pc l’immagine di cui vuoi diminuirne le dimensioni, dopo averla individuata fai un doppio click su di essa, a questo punto torna nel sito di pocanzi e affianco alla dicitura “Quality:” in basso scegli una delle qualità presenti, quella che ti consiglio è “Minimum file size” successivamente clicca in basso sul rettangolo titolato “Optimize Now!“, adesso ti apparirà la stessa finestra del sito solo che in un’altra sezione, tu clicca sul rettangolo posto alla tua destra titolato “Download to your computer“, attendi il tempo di scaricamento dell’immagine e come per magia avrai la stessa immagine di prima ma molto meno pesante!
Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Diventa mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s
Aggiungimi come amico su Facebook: http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987