Archivio mensile:giugno 2014

Come sparire dal Web

Come sparire dal Web
Sparire dal Web per alcune persone può essere considerato inutile ma per altre risulta fondamentale e proprio per tali persone nasce il “manualetto” di oggi. Prima di venire al dunque però mi preme spiegarti che “sparire dal Web” non significa cancellare le pagine Web che appaiono nei risultati di ricerca di Google ma far sparire solo questi ultimi dalle ricerche, ciò significa che nel momento in cui una persona ti cerca in Google non gli usciranno fuori tra i risultati di ricerca quei determinati link che avrai segnalato al motore di ricerca stesso. In parole povere significa “cadere nell’oblio” del Web, per molti versi può essere utile al fine di non trovarsi violata la propria Privacy. Ma vengo adesso al succo del discorso, per sparire dal Web occorre semplicemente compilare un modulo, inviarlo tramite apposito pulsante rettangolare e aspettare il tempo necessario al fine di trovarsi cancellati nelle ricerche del motore di ricerca più famoso del mondo! Il modulo da compilare si trova al seguente indirizzo https://support.google.com/legal/contact/lr_eudpa?product=websearch&hl=it. Ti basterà scendere nella Pagina Web e riempire tutti i campi contraddistinti dall’asterisco (*). Dopo aver riempito tutti i campi richiesti inclusa la copia chiara e leggibile di un documento che attesti la tua reale identità (secondo me può andar bene anche la patente di guida in assenza di carta d’identità), si potrà mandare il modulo in questione cliccando nel rettangolo di colore azzurro intitolato “Invia” e il gioco è fatto! Arriverà nell’E-Mail da te fornita un messaggio di posta elettronica in cui vieni informato del fatto che ci vorrà un po’ di tempo prima che i risultati di ricerca verranno tolti a seconda della mole di lavoro che ha Google. Comunque ci vorrà un po’. Qualora non venissero cancellati i risultati da te segnalati potrebbe significare che Google non li considera lesivi della tua immagine e/o della tua Privacy.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come non comparire su Google (come non apparire su Google)

Come non comparire su Google (come non apparire su Google)
Non comparire su Google per alcune persone può essere considerato inutile ma per altre risulta di fondamentale importanza e proprio per tali persone nasce il “manualetto” di oggi. Prima di venire al dunque però mi preme spiegarti che “non comparire su Google” non significa cancellare le pagine Web che appaiono nei risultati di ricerca di Google ma far sparire solo questi ultimi dalle ricerche, ciò significa che nel momento in cui una persona ti cerca non gli usciranno fuori tra i risultati di ricerca quei determinati link che avrai segnalato a Google stessa. In parole povere significa “cadere nell’oblio” del Web, per molti versi può essere utile al fine di non trovarsi violata la propria Privacy. Ma vengo adesso al succo del discorso, per non apparire su Google occorre semplicemente compilare un modulo, inviarlo tramite apposito pulsante rettangolare e aspettare il tempo necessario al fine di trovarsi cancellati nelle ricerche del motore di ricerca più famoso del mondo! Il modulo da compilare si trova al seguente indirizzo https://support.google.com/legal/contact/lr_eudpa?product=websearch&hl=it. Ti basterà scendere nella Pagina Web e riempire tutti i campi contraddistinti dall’asterisco (*). Dopo aver riempito tutti i campi richiesti inclusa la copia chiara e leggibile di un documento che attesti la tua reale identità (secondo me può andar bene anche la patente di guida in assenza di carta d’identità), si potrà mandare il modulo in questione cliccando nel rettangolo di colore azzurro intitolato “Invia” e il gioco è fatto! Arriverà nell’E-Mail da te fornita un messaggio di posta elettronica in cui vieni informato del fatto che ci vorrà un po’ di tempo prima che i risultati di ricerca verranno tolti a seconda della mole di lavoro che ha Google. Comunque ci vorrà un po’. Qualora non venissero cancellati i risultati da te segnalati potrebbe significare che Google non li considera lesivi della tua immagine e/o della tua Privacy.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come vedere le richieste di amicizia inviate su Facebook

Come vedere le richieste di amicizia inviate su Facebook
Tra le molteplici caratteristiche che Facebook possiede c’è anche quella di poter richiedere l’amicizia ad un determinato profilo, richiedendola si ha la possibilità di vedere meglio il profilo altrui e al tempo stesso si può chattare direttamente con la persona in questione. È un modo valido per avere un contatto maggiormente diretto con gli altri ed interagire in modo totale. Tuttavia oggi ti spiegherò come vedere le richieste di amicizia che tu hai inviato ma che ancora non sono state accettate. Per vederle ti basterà seguire i seguenti passaggi:
1 ) Entra nel tuo profilo di Facebook cliccando sul seguente link https://www.facebook.com/ ed inserendo in alto a destra i tuoi dati di accesso quindi E-Mail o numero di cell seguito dalla Password poi clicca su “Accedi” posto alla tua destra;
2 ) Adesso clicca in alto a destra sulla prima iconcina che vedi che raffigura due persone (un uomo e una donna), ti si aprirà un sottomenu tu pigia su “Trova i tuoi amici“;
3 ) Ora clicca in alto sulla scritta di colore blu intitolata “Visualizza le richieste inviate“;
4 ) Ti verranno elencate tutte le richieste di amicizia che tu hai inviato ma che ancora non ti sono state accettate, qualora lo ritenessi opportuno potrai annullarla ognuna.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come annullare una richiesta di amicizia su Facebook

Come annullare una richiesta di amicizia su Facebook
Tra le molteplici caratteristiche che Facebook possiede c’è anche quella di poter richiedere l’amicizia ad un determinato profilo ed eventualmente annullarla, richiedendola si ha la possibilità di vedere meglio il profilo altrui e al tempo stesso si può chattare direttamente con la persona in questione. È un modo valido per avere un contatto maggiormente diretto con gli altri ed interagire in modo totale. Tuttavia oggi ti spiegherò come vedere le richieste di amicizia che tu hai inviato ma che ancora non sono state accettate. Per vederle ti basterà seguire i seguenti passaggi:
1 ) Entra nel tuo profilo di Facebook cliccando sul seguente link https://www.facebook.com/ ed inserendo in alto a destra i tuoi dati di accesso quindi E-Mail o numero di cell seguito dalla Password poi clicca su “Accedi” posto alla tua destra;
2 ) Adesso clicca in alto a destra sulla prima iconcina che vedi che raffigura due persone (un uomo e una donna), ti si aprirà un sottomenu tu pigia su “Trova i tuoi amici“;
3 ) Ora clicca in alto sulla scritta di colore blu intitolata “Visualizza le richieste inviate“;
4 ) Ti verranno elencate tutte le richieste di amicizia che tu hai inviato ma che ancora non ti sono state accettate, qualora lo ritenessi opportuno potrai annullarla ognuna.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli