Archivio mensile:agosto 2016

Come non farsi chiamare e videochiamare sul Messenger di Facebook

Come non farsi chiamare e videochiamare sul Messenger di Facebook
Su Facebook si può chattare chi è presente nella propria lista amici ma anche chi
non è all’interno della lista amici attraverso uno o più messaggi privati. Tuttavia
si può vedere chi c’è dall’altra parte attraverso l’uso di una WebCam
che viene utilizzata per videochiamare un utente qualsiasi. C’è da dire purtroppo
che la maggioranza degli uomini (NON tutti fortunatamente) abusa di tale
funzione per vedere le donne in WebCam al fine solo di godere da soli non per altri motivi.
Proprio per tale situazione pocanzi esposta ecco che è quindi necessio specie per le donne
di non farsi chiamare su Messenger di Facebook al fine di salvaguardarsi. Ma veniamo
al dunque, ecco come si disattivano le videochiamate e le chiamate:
– accedete al vostro profilo di Facebook al seguente link https://www.facebook.com/
inserendo la vostra E-Mail e Password in alto a destra poi un click su “Accedi“;
– adesso che siete entrati cliccate in basso a destra sull’iconcina della rotella
di ingranaggio;
– apparirà una finestrella, tra le scritte dell’elenco che appare c’è quella
intitolata “Disattiva chiamate/videochiamate“;
– ora vi appare una finestra riempite tramite un click del mouse il pallino su una
delle tre opzioni elencate quindi o “Per 1 ora“, o la seconda (che cambia di volta
in volta a seconda di quale ora state usando Facebook) oppure “Finchè non le
riattivo“, io vi consiglio di cliccare il pallino su quest’ultima dicitura così
fino a che non le riattiverete nessuno potrà scocciarvi.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come disattivare le videochiamate e le chiamate su Facebook

Come disattivare le videochiamate e le chiamate su Facebook
Nella Chat di Facebook si ha la possibilità di colloquiare con chi è presente nella
propria lista amici ma anche chi non è contenuto può interloquire tramite messaggio
privato. Tuttavia si può vedere chi c’è dall’altra parte attraverso l’uso di una WebCam
che viene utilizzata per videochiamare un utente o un amico. C’è da dire purtroppo
che la stragrande maggioranza degli uomini (NON tutti fortunatamente) abusa di tale
funzione per vedere le donne in WebCam al fine solo di procurarsi del piacere
personale non per altri motivi. Proprio per tale situazione pocanzi esposta ecco che subentra la
necessità specie per le donne di dover assolutamente disattivare le videochiamate
in modo temporaneo quindi per un’ora oppure finchè non le si riattiva. Ma veniamo
al dunque, ecco come si disattivano le videochiamate e le chiamate:
– accedete al vostro profilo di Facebook al seguente link https://www.facebook.com/
inserendo la vostra E-Mail e Password in alto a destra poi un click su “Accedi“;
– adesso che siete entrati cliccate in basso a destra sull’iconcina della rotella
di ingranaggio;
– apparirà una finestrella, tra le scritte dell’elenco che appare c’è quella
intitolata “Disattiva chiamate/videochiamate“;
– ora vi appare una finestra riempite tramite un click del mouse il pallino su una
delle tre opzioni elencate quindi o “Per 1 ora“, o la seconda (che cambia di volta
in volta a seconda di quale ora state usando Facebook) oppure “Finchè non le
riattivo“, io vi consiglio di cliccare il pallino su quest’ultima dicitura così
fino a che non le riattiverete nessuno potrà importunarvi.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli