Come aggiungere sfondi a Windows (tutte le versioni)

Come aggiungere sfondi a Windows (tutte le versioni)
Gli sfondi di Windows chiamati in inglese “Wallpaper” sono delle immagini di grandi dimensioni le quali è possibile metterne una come foto da scrivania (Desktop). Quest’ultimo è un elemento essenziale che vi dà la possibilità di navigare nei meandri del sistema operativo. La procedura da seguire per tutte le versioni di Windows è la seguente al fine di aggiungerli:
– inserire gli sfondi nella cartella C:\Windows\Web\Wallpaper;
– quindi selezionateli tutti;
– un click destro su uno degli elementi selezionati;
– dal menu a elenco che uscirà fuori un click sulla dicitura “Taglia“;
– ora entrare nella cartella C:\Windows\Web\Wallpaper;
– proprio dentro la cartella intitolata “Wallpaper” fate un click destro su un punto bianco e poi
un click sulla scritta “Incolla“;
adesso se andrete su “Proprietà” del vostro “Schermo” troverete gli sfondi appena aggiunti.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come aggiungere sfondi a Windows (tutte le versioni)ultima modifica: 2017-02-19T22:37:03+00:00da leander1987roma
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento